2670 visitatori in 24 ore
 142 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Adele Vincenti

Adele Vincenti

Scrivo dall’età adolescenziale,
realtà, fantasia, emozioni e voli pindarici,
stati d’animo, sentimenti e fantasia,
son la mia arte liberatoria.
Scrivere non è selezionare parole, è
dar voce all’anima e al cuore.
Il poeta coglie l’invisibile.
Capta, all’attimo fuggente,
pennellate di ... (continua)


La sua poesia preferita:
"Spiritualità"
S’espande un suono dalle alte cime,
un’ode armoniosa da far vibrare il cuore,
placida unione corpo e pensiero ad elevazione spirituale...
Distillate voci ad unisono innalzano bonarie mete,
non una melodia, non due, ma mille ad oltreppassar l’estasi...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il Prodigio di Cenerentola!
In tal maniera prodiga il sonno,
benevolo sollievo a donare rilassatezza e
foglie verdi in respir di clorofilla...
Dorme la fanciulla e sogna,
un bel castello ed un principe l’attende.
In lontananza sfuma la foschia e
la luna a far capolino in...  leggi...

" Salviamo la natura"
Un giorno trasparente, fulgido,
appare fra mille e mille giorni già vissuti,
un incanto di colori fra magiche pianure.

Traspare all’orizzonte un colle di smeraldo,
fra mille e mille fiori si infrangono colori,
profumi che inebriano il...  leggi...

E se
e se... d’amor perdona, amor perdura e
perdonando nell’amor annega,
E se ...cotanta vita non bastasse,
volgerei lo sguardo al mondo intero...
Amor d’anima fiorita,
immensa e distesa prateria,
montagne verdi e maestosità di valli.
Amazzone ad...  leggi...

Amami ora
Amami ora, sole e luna
illuminano l’orizzonte,
il cielo pullula d’uccelli in volo.
Amami fra le fronde degli agrifogli,
su colline fiorite e monti a gridar il mio nome.
Amami non attender altro giorno, effimero è il tempo.
Amami dall’alba, al...  leggi...

Chissà cosa Pensi?
Chissà cosa pensi?
Aggroviglio di matassa i pensieri,
striscianti vipere avvelenate,
stanca bruma e nuvole a scendere dal cielo.
Passato ad appartenere al tempo,
giochi di memoria in placido sentire.
Chissà cosa pensi?
Sul viso fantasmi a divenire...  leggi...

Fragile Amore
Questo amore fragile indifeso
sottrae al tempo ogni pensiero
e dolorante vaga.

Disperde il suo nettare
si nutre del suo dolore,
brucia di sensazioni che cadono nel vuoto.

Questo amore incerto, insicuro, evanescente,
offuscato dal suo mistero...  leggi...

Dalla Finestra
Dalla finestra
sprazzi di fumo a vagar nel cielo
stormi d'uccelli a dipinger di nero,
in lontananza fugge la memoria,
s'avvia sul colle ad osservar la scena,
luci accecanti a nasconder la visione.
Dalla finestra il tempo vola,
sparpaglia essenze...  leggi...

Papa Francesco
"PAPA FRANCESCO"

All'inbrunir della sera fumo bianco e
colomba ad annunciar pace, esulta il mondo.
Bianca...  leggi...

Se ti penso
E come m’alzassi in volo ...
virar e ondeggiare
nel silenzio
fino a toccare il sole...
Posar su vette
innevate...  leggi...

Vecchio anno
Ombre sbiadite, fuochi spenti,
immagini sfocate, piccole fatiche,
dolori, gioie, ore passate.
Scatola da chiudere nel granaio dei ricordi
dove la voce tace,
spegnerò le stelle per farti riposare.
Il mondo scriverà titoli,
follie,...  leggi...

Riflessioni
Dove il vento scompiglia le cime dei vecchi cipressi,
il tempo inosservato delinea cupi silenzi.

Di solitudine veste la paura per adagiarsi
fra le mura di questo cimitero.

Il vento spezza le ali e tace,
acre è l'odore che emana...  leggi...

Carezze al cuore
Fiocchi d’organza,
tenui colori e brividi di sole.
Argentea luce sulle onde,
spuma schizzata sulla riva.
Avvolgenti e carezzevoli
sinfonie cantano lodi all’anima...
Piume al vento e silenti voli
ad abbracciar il cuore:
attimi sublimi.
Il tuo...  leggi...

Gemma di Luce
Bagliori imperversano, investono,
si fanno baciare.
Nasce il giorno, mette la veste,
tinge di rosso il suo volto.
Allunga la mano, avvolge i miei fianchi,
accarezza, baciando
il mio corpo colorandomi la veste di rosso.
Sboccia la luce,...  leggi...

Adele Vincenti

Adele Vincenti
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
"Spiritualità" (23/10/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
Gemma di Luce (25/01/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ed arrivasti tu (23/06/2022)

Adele Vincenti vi consiglia:
 " Ai Confini Dell'Anima" (11/04/2016)
 " La Speranza" (06/10/2016)
 " Maggio " (27/05/2016)
 " Un Cuore Per Il Mondo! (13/03/2018)
 "Naufrago per caso..." (20/02/2016)

La poesia più letta:
 
Gemma di Luce (25/01/2011, 8943 letture)

Adele Vincenti ha 13 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Adele Vincenti!

Leggi i 308 commenti di Adele Vincenti


Leggi i racconti di Adele Vincenti

Le raccolte di poesie di Adele Vincenti

Adele Vincenti su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/10/2019
 il giorno 20/10/2019
 il giorno 26/06/2019
 il giorno 23/05/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Adele Vincenti
ti consiglia questi autori:
Eolo
 Sergio Melchiorre
 Saverio Chiti
 Pagu
 Demetra AV

Seguici su:



Cerca la poesia:



Adele Vincenti in rete:
Invia un messaggio privato a Adele Vincenti.


Adele Vincenti pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Due camelie rosse sul cappello! Sesto Episodio!

Amore

Tornai in salotto e dedicai del tempo alla ricerca sul web per spaziare fra le tante agenzie di moda che il web presentava, mettendone in vista ogni particolare. Fu una sorpresa quando vidi che l’ Italia era ricca di agenzie di moda e Milano e Roma erano le più quotate, sapevo della loro esistenza ma, era la prima volta che entrai in quell’ ampio mondo tramite il web. Milano era la più consona e scelsi “ Agenzia” MOOD Management" era ben presentata sia nel programma che come esperienza professionale, lavorava in un campo vasto di marche di moda e bravi stilisti, fu proprio lì, che cadde la mia scelta. Avrei voluto fare esperienza per accedere in futuro in quel campo lavorativo, ed ambivo a prepararmi professionalmente per andare incontro ad altre agenzie.

Il mattino seguente a colazione parlai con la Mamma del mio programma e venimmo ad una conclusione, forse sarebbe meglio andare di persona e prendere un appuntamento. Convinte che era la cosa migliore da fare. Telefonai all’ agenzia e presi appuntamento, avrei dovuto andare a Milano il 27 Ottobre, mancavano solo tre giorni. Quella mattina il tempo era uggioso, rispecchiava il mio umore e pensando a Matteo e quel che disse la sera precedente, per il mio cuore non fu allettante ne restai turbata. Un discorso estrapolato e accomodante fatto a modo suo. Un pensiero m’ assillava forse le imposizioni dettate dalla moglie, facevano comodo anche a lui, almeno non si sarebbe impegnato con nessuna. Venne sera e squillò il cellulare il cuore sobbalzò era Matteo; Ciao Matteo, Beatrice è ritornata dalla madre?” “ Ciao Susy, si, la bambina è tornata a casa dalla madre.” cambiai discorso “ Matteo volevo dirti che il 27 Ottobre andrò a Milano ho preso appuntamento con "l’ agenzia “ MOOD Management" ed ho avuto un’ idea, potresti venire anche se puoi lasciare il lavoro s’ intende, potremmo incontrarci per due giorni e stare insieme, a mia madre dirò che nel programma l’ agenzia richiede due giorni, per lo svolgimento del casting così avremo modo di stare un po’ insieme, mi manchi tanto Matteo! " Se vuoi! non so! Dimmi tu?“ Furono minuti interminabili ad attendere la sua risposta; “ Susy amore mio, ascolta bene prima di darti una risposta vorrei vedere come posso programmare il lavoro, per i giorni che sarò assente, siccome ci sono ancora tre giorni a disposizione, non preoccuparti vedrò come potrò fare e domani sera ti darò la risposta, "Susy incontrarci di nuovo sarebbe bellissimo, ti desidero tanto”

Ci salutammo con una meravigliosa buonanotte e tutto il resto fra lo dimenticai, avevo la certezza che Matteo sarebbe venuto a Milano con me. Mia madre era seduta in salotto; “ Mamma stavo leggendo che per svolgere il programma servono due giorni, comunque quando sarò lì, ti terrò informata telefonicamente di eventuali cambiamenti e di quando tornerò a casa!” Mia madre sembrò rassegnata voleva solo vedermi felice, ed annuì senza obbiettare. Si prefissò un obbiettivo che non sarebbe servito a niente obbiettare, Susy era una donna ed è giusto decida da sola per il suo avvenire. Dicendosi devo sperare, che il destino le riservi il meglio e la fortuna la baci. Vorrei vedere mia figlia con una famiglia, quella famiglia che non ha potuto conoscere e siccome a lei ho dedicato la vita, ambisco ad avere, un pò di serenità da madre, se sarà felice lo sarò anch’ io.

La sera seguente non vedevo l’ ora che Matteo chiamasse, un squillò e corsi; Matteo dimmi cosa hai deciso per quanto riguarda Milano? "Susy ho deciso di venire con te, anche se credo non avrai molto tempo da dedicarmi m’ accontenterò, il casting ti richiederà tempo e lavoro; Susy domani sera ci metteremo d’ accordo dove e come incontrarci, va bene? Oh non ero nella pelle per la gioia, parlammo del più e del meno e ci salutammo con una dolce buonanotte!” Il giorno seguente, fu un giorno come tanti ma tanti pensieri mi tenevano euforica, pensieri che nello stesso tempo mi rendevano ansiosa. Il giorno stesso avrei dovuto programmare il soggiorno a Milano. In tarda mattinata telefonai all’ Hotel “ Palazzo Segreti” sito al centro di Milano e prenotai due giorni e due notti. Ero la donna più felice della terra, oltre ad andare a Milano per la realizzare il sogno, sarei andata incontro all’ amore, non vedovo l’ ora di adagiarmi fra le braccia di Matteo, ero troppo innamorata e questo pensiero m’ estasiava ma, nello stesso tempo m’ angosciava, mettendomi in subbuglio lo stomaco. Essere innamorati è bello, ma se qualcosa andasse male, avrei sofferto e ciò mi rendeva nervosa, non volevo soffrire, ed era in quei momenti che la figura di mia madre si faceva insistente, ed aveva tutta la mia solidarietà..Venne pomeriggio ed ad andai a prenotare il biglietto del treno, Intersity Rapallo, Milano centro. La sera Matteo mi chiamò le spiegai tutto ciò che avevo organizzato;

“ Susy vengo a Milano con la mia automobile, con tre ore sono alla stazione!”

” Matteo sono le stesse ore del mio viaggio col treno, dunque ci vedremo in stazione verso le 11, 00 ti aspetterò se arrivo per prima, altrimenti m’ aspetterai tu! Ci salutammo come ogni sera e andai a riposare presto, ero alquanto stanca, la tensione del giorno mi stancò. Prima di addormentarmi feci una costatazione personale, non capisco se vado a Milano per il casting da modella o vado per incontrare Matteo e dormire fra le sue braccia.. Ahi Ahi che bel dilemma! La voglia di vederci cancellò i dubbi che a volte anche la distanza crea, almeno potremo spiegarci da vicino e guardarci negli occhi, anche lui piaceva vedermi e passare due giorni con me, questo mi rendeva serena. Il giorno seguente parlai con mia madre;“ Mamma oggi non vengo in boutique, mi dispiace non potrò aiutarti, devo preparare il trolley e prepararmi per Milano, oggi dovrai stare da sola, abbi pazienza!” La Mamma mi guardò con soddisfazione; Susy comprendo benissimo anch’ io ho avuto la tua età e tanti sogni in un cassetto e comprendo benissimo, la mia bambina è diventata donna, una donna con tanti sogni, come quelli che avevo io, allora Susy non preoccuparti di me, insegui i tuoi sogni e la tua vita! Fu la prima volta che compresi la bellezza interiore di mia madre, l’ abbraccia con forza e amore; “ Mamma, intanto che la tenevo stretta fra le braccia, ti voglio bene, sei la mia forza interiore, Mamma quando sono triste e ti guardo rinasco a vita nuova! Il giorno passò con serenità, curai ogni minimo particolare con parsimonia e quando venne sera, era tutto pronto per andare incontro al mio avvenire, la sera parlai con Matteo del giorno seguente che ci avrebbe visto insieme. Fu una conversazione arrendevole, furono i nostri sentimenti a comandare, il fatto di poterci ritrovare ci rese euforici e nello stesso tempo remissivi, l’ amore è così sa attendere!.


Adele Vincenti 16/02/2021 11:05 1 672

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.

SuccessivaPrecedente
Successiva di Adele VincentiPrecedente di Adele Vincenti

Nota dell'autore:
«(Tutti i diritti sono riservati come per legge all’autrice)
Fatti e personaggi di questo racconto sono opera della mia fantasia e
non hanno alcuna relazione con fatti e persone;
Iniziato l’anno 2017 ed oggi 2021 continuato a scrivere...
»

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«L’amore è così... sa attendere... Varrà anche per la giovane Susy questa massima?
Più ci si addentra in questa storia e più aumentano i dubbi... non la vedo come una storia d’amore che potrà bearsi della luce del sole... La vedo come una storia clandestina e la giovane donna, troppo innamorata, non ha ancora capito che le difficoltà vere e proprie dovranno ancora presentarsi... Nel frattempo, il sogno legato al mondo della moda, prosegue... e Susy, incoraggiata anche dalla mamma, spera di trovare qualcuno che le dia la possibilità di intraprendere una carriera ricca di sorprese e gioie... Come andrà a finire?»
Giacomo Scimonelli

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Curioso come non mai.. al prossimo episodio (Giacomo Scimonelli)



Vedi i racconti di Adele Vincenti:
nella categoria:
dell'anno:














Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Racconti

Amore
Due camelie rosse sul cappello! Settima parte!
Due camelie rosse sul cappello! Sesto Episodio!
Due camelie rosse sul cappello! Quinta Parte!
Due Camelie Rosse Sul Cappello! Quarta Parte!!
Due Camelie Rosse Sul Cappello! Terza Parte!!
Due camelie rosse sul cappello! Seconda Parte!
Due camelie rosse sul cappello! Prima Parte!
Amor tradito!
Biografie e Diari
" Nel Bosco"
Era un’estate di tanto tempo fa!
Viaggio sul treno Roma Lecce e ritorno
Fantasy
La casetta Incantata!
Il Diario di un castagno! Dalla Raccolta; Gli Alberi Parlanti!
Il Tiglio! Dalla Raccolta (Gli Alberi Parlanti)
La Vecchia Quercia! Raccolta Alberi Parlanti!
"Fata Pratolina e la Formica Birba!"
L’uccellino sulle fronde! "Favole della raccolta“ Gli Alberi Parlanti”
La Zanzara Lila!
La farfalla Lenù!
“Il gufo impaurito " Raccolta Gli Alberi Parlanti"
La Moscerina la campanula e il girasole
"Sabatino Microscopico Bambino"
" La paura di Iris"
La Farfallina Educata!
Due topolini alla festa!
"Favola nella favola!"
La rana e la Libellula"
" Il Cervo Ferito!
Genuino e Beniamino
"Goccia di vita"
Gli Alberi Parlanti!
"La Principessa Alina!"
I dodici bambini; Mesi dell’Anno
La Libellula Desirè e il Ranocchio Arturo!
Sociale e Cronaca
" La Tolleranza!"

Poesie

Racconti

Amore
Due camelie rosse sul cappello! Settima parte!
Due camelie rosse sul cappello! Sesto Episodio!
Due camelie rosse sul cappello! Quinta Parte!
Due Camelie Rosse Sul Cappello! Quarta Parte!!
Due Camelie Rosse Sul Cappello! Terza Parte!!
Due camelie rosse sul cappello! Seconda Parte!
Due camelie rosse sul cappello! Prima Parte!
Amor tradito!
Biografie e Diari
" Nel Bosco"
Era un’estate di tanto tempo fa!
Viaggio sul treno Roma Lecce e ritorno
Fantasy
La casetta Incantata!
Il Diario di un castagno! Dalla Raccolta; Gli Alberi Parlanti!
Il Tiglio! Dalla Raccolta (Gli Alberi Parlanti)
La Vecchia Quercia! Raccolta Alberi Parlanti!
"Fata Pratolina e la Formica Birba!"
L’uccellino sulle fronde! "Favole della raccolta“ Gli Alberi Parlanti”
La Zanzara Lila!
La farfalla Lenù!
“Il gufo impaurito " Raccolta Gli Alberi Parlanti"
La Moscerina la campanula e il girasole
"Sabatino Microscopico Bambino"
" La paura di Iris"
La Farfallina Educata!
Due topolini alla festa!
"Favola nella favola!"
La rana e la Libellula"
" Il Cervo Ferito!
Genuino e Beniamino
"Goccia di vita"
Gli Alberi Parlanti!
"La Principessa Alina!"
I dodici bambini; Mesi dell’Anno
La Libellula Desirè e il Ranocchio Arturo!
Sociale e Cronaca
" La Tolleranza!"


Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2022 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it