2961 visitatori in 24 ore
 131 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Adele Vincenti

Adele Vincenti

Scrivo dall’età adolescenziale,
realtà, fantasia, emozioni e voli pindarici,
stati d’animo, sentimenti e fantasia,
son la mia arte liberatoria.
Scrivere non è selezionare parole, è
dar voce all’anima e al cuore.
Il poeta coglie l’invisibile.
Capta, all’attimo fuggente,
pennellate di ... (continua)


La sua poesia preferita:
"Spiritualità"
S’espande un suono dalle alte cime,
un’ode armoniosa da far vibrare il cuore,
placida unione corpo e pensiero ad elevazione spirituale...
Distillate voci ad unisono innalzano bonarie mete,
non una melodia, non due, ma mille ad oltreppassar l’estasi...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il Prodigio di Cenerentola!
In tal maniera prodiga il sonno,
benevolo sollievo a donare rilassatezza e
foglie verdi in respir di clorofilla...
Dorme la fanciulla e sogna,
un bel castello ed un principe l’attende.
In lontananza sfuma la foschia e
la luna a far capolino in...  leggi...

" Salviamo la natura"
Un giorno trasparente, fulgido,
appare fra mille e mille giorni già vissuti,
un incanto di colori fra magiche pianure.

Traspare all’orizzonte un colle di smeraldo,
fra mille e mille fiori si infrangono colori,
profumi che inebriano il...  leggi...

E se
e se... d’amor perdona, amor perdura e
perdonando nell’amor annega,
E se ...cotanta vita non bastasse,
volgerei lo sguardo al mondo intero...
Amor d’anima fiorita,
immensa e distesa prateria,
montagne verdi e maestosità di valli.
Amazzone ad...  leggi...

Amami ora
Amami ora, sole e luna
illuminano l’orizzonte,
il cielo pullula d’uccelli in volo.
Amami fra le fronde degli agrifogli,
su colline fiorite e monti a gridar il mio nome.
Amami non attender altro giorno, effimero è il tempo.
Amami dall’alba, al...  leggi...

Chissà cosa Pensi?
Chissà cosa pensi?
Aggroviglio di matassa i pensieri,
striscianti vipere avvelenate,
stanca bruma e nuvole a scendere dal cielo.
Passato ad appartenere al tempo,
giochi di memoria in placido sentire.
Chissà cosa pensi?
Sul viso fantasmi a divenire...  leggi...

Fragile Amore
Questo amore fragile indifeso
sottrae al tempo ogni pensiero
e dolorante vaga.

Disperde il suo nettare
si nutre del suo dolore,
brucia di sensazioni che cadono nel vuoto.

Questo amore incerto, insicuro, evanescente,
offuscato dal suo mistero...  leggi...

Dalla Finestra
Dalla finestra
sprazzi di fumo a vagar nel cielo
stormi d'uccelli a dipinger di nero,
in lontananza fugge la memoria,
s'avvia sul colle ad osservar la scena,
luci accecanti a nasconder la visione.
Dalla finestra il tempo vola,
sparpaglia essenze...  leggi...

Papa Francesco
"PAPA FRANCESCO"

All'inbrunir della sera fumo bianco e
colomba ad annunciar pace, esulta il mondo.
Bianca...  leggi...

Vecchio anno
Ombre sbiadite, fuochi spenti,
immagini sfocate, piccole fatiche,
dolori, gioie, ore passate.
Scatola da chiudere nel granaio dei ricordi
dove la voce tace,
spegnerò le stelle per farti riposare.
Il mondo scriverà titoli,
follie,...  leggi...

Riflessioni
Dove il vento scompiglia le cime dei vecchi cipressi,
il tempo inosservato delinea cupi silenzi.

Di solitudine veste la paura per adagiarsi
fra le mura di questo cimitero.

Il vento spezza le ali e tace,
acre è l'odore che emana...  leggi...

Carezze al cuore
Fiocchi d’organza,
tenui colori e brividi di sole.
Argentea luce sulle onde,
spuma schizzata sulla riva.
Avvolgenti e carezzevoli
sinfonie cantano lodi all’anima...
Piume al vento e silenti voli
ad abbracciar il cuore:
attimi sublimi.
Il tuo...  leggi...

Gemma di Luce
Bagliori imperversano, investono,
si fanno baciare.
Nasce il giorno, mette la veste,
tinge di rosso il suo volto.
Allunga la mano, avvolge i miei fianchi,
accarezza, baciando
il mio corpo colorandomi la veste di rosso.
Sboccia la luce,...  leggi...

Adele Vincenti

Adele Vincenti
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
"Spiritualità" (23/10/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
Gemma di Luce (25/01/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Avrei Voluto! (16/09/2021)

Adele Vincenti vi consiglia:
 " Ai Confini Dell'Anima" (11/04/2016)
 " La Speranza" (06/10/2016)
 " Maggio " (27/05/2016)
 " Un Cuore Per Il Mondo! (13/03/2018)
 "Naufrago per caso..." (20/02/2016)

La poesia più letta:
 
Gemma di Luce (25/01/2011, 7932 letture)

Adele Vincenti ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Adele Vincenti!

Leggi i 306 commenti di Adele Vincenti


Leggi i racconti di Adele Vincenti

Le raccolte di poesie di Adele Vincenti

Adele Vincenti su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/10/2019
 il giorno 20/10/2019
 il giorno 26/06/2019
 il giorno 23/05/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Adele Vincenti
ti consiglia questi autori:
Eolo
 Sergio Melchiorre
 Saverio Chiti
 Pagu
 Demetra AV

Seguici su:



Cerca la poesia:



Adele Vincenti in rete:
Invia un messaggio privato a Adele Vincenti.


Adele Vincenti pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

La Moscerina la campanula e il girasole

Fantasy

La Moscerina la campanula e il girasole!


E venne il buon profumo di settembre, campanule fiorite e variegati odori, che mescolati con il sole s’ espandevano nell’ aria ad attirare lieti e vagabondi moscerini e vennero in branco a milioni, scesero dal cielo e dalle nubi per posarsi a portata d’ uomo. I moscerini minuti ed invisibili insetti cadono a folate a destra e manca. Nei campi fra le vigne e specialmente sull’ uva matura, a dorar fragor di mosto, ove i moscerini ghiotti e leggiadri volano, posandosi sui tralci d’ uva. Su alberi di fichi e sui cachì ad attingere la bocca del buon sapore. Una leggiadra e agile moscerina volava in branco con i suoi amici moscerini, ad un tratto il vento furibondo la sbattè sopra la corolla di una campanula fiorita, la povera moscerina perse il branco degli amici e restò sola e amareggiata e per farsi coraggio si mise a parlare con la campanula; “ Ciao bella campanula, il vento m’ ha gettata sulla tua corolla ed ora allibita ed estasiata qui rimarrò, così potrò ammirare all’ orizzonte il paesaggio ed i tanti campi di girasoli che lo contornano!..

Campanula sei dispiaciuta se resto qui con te?”

La Campanula sorrise: “ no! ...no!..sei talmente lieve che ne ho quasi piacere resta pure!..

” La moscerina continuò a parlare, sono piccola ed indifesa, son minuta e scanzonata

ho le ali e so volare ma, son piccina e mal considerata, ma chi creò l’ universo anche

a noi moscerini il nostro compito assegnò;

"Cara Moscerina se dal buon vino sarai attratta e su tini e su botti volerai e

su essi ci farai il girotondo, i produttori di vino saranno certi che berranno il vino buono!"

La campanula incantata dalla sincera verità della moscerina aprì il cuore:

Vedi moscerina apprezzo il tuo dire ed anch’ io a tal proposito qualcosa ora dirrò; son sottile e molto fine, colorata quanto basta, la corolla ho da regina e le foglie verdi e belle, ma gira e rigira non ho frutti da far gustare e solo di bellezza mi consumo!” Nell’ udir quelle parole anche l’ aria rattristò. Ed ecco che qualcuno altro si intromise;“ Per favore anch’ io ho qualcosa da raccontare sono un “ girasole” e stavo origliando con piacere, sono un fiore, alto e possente e del sole m’ innamoro ed il giorno sempre lo veglio, corteggiandolo intorno a lui m’ aggiro e quando fra le nubi si nasconde lo vado a cercare, ho dei semi mangerecci che producono buon olio da cucina, la corolla è giallo oro ha il color del sole e senza esagerare di voi sono migliore...!”

Scusate la mia intraprendenza ma, volevo dir la mia”!

Ma prego signor re, figlio del sole, la campanula disse con ironia; “ Anch’ io son stimata e coccolata, ed esposta nelle vetrine dei fiorai, son un bel dono agli innamorati e con emozione e leggiadria dell’ amore conosco la via, sono dolce ed aggraziata sono a forma di campana ed arricchisco mazzolini di fiori per farne dono a grandi e piccini, come vedi non posso lamentarmi!”

La moscerina ascoltandoli disse; “ Io sono una buongustaia di frutta e del buon vino, non ho altre referenze, ma siccome la vita m’ ha pasciuta per grazia o per dovere, ci sto bene.”

A quel punto ognuno elogiò se stesso, ed umilmente la moscerina salutò congedandosi dalla conversazione, in lontananza riconobbe il suo branco di moscerini che passavano di lì e dagli amici ritornò. Il girasole e la campanula amichevolmente si sorrisero e il girasole disse; ” Buongiorno bella campanula sono felice d’ averti conosciuta, il merito va alla moscerina che con la parlantina ci ha svegliati dal torpore del sonno, or per fortuna abbiamo fatto conoscenza e siamo anche confinanti di terreno e voglio dirti ” Campanula tu mi piaci e nel tempo che vivrò, oltre il sole anche a te guarderò, ed ogni mattina potremo sorriderci con buongiorno e buonasera...”

La campanula fu felice d’ aver trovato un amico:” Buonanotte bel girasole quando il vento smuoverà i nostri steli e nel vento dondoleremo, con amore e simpatia ci sfioreremo!”

A domani bel Girasole!

A domani bella Campanula!


Adele Vincenti @

23 Gennaio 2020


Adele Vincenti 28/02/2020 14:36 363

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.

SuccessivaPrecedente
Successiva di Adele VincentiPrecedente di Adele Vincenti

Nota dell'autore:
«A volte far nuove conoscenze,
e conoscere nuove sembianze e culture diverse,
imparare a leggersi e confrontarsi ulteriormente!
Adele Vincenti @
23 Gennaio 2020
»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Vedi i racconti di Adele Vincenti:
nella categoria:
dell'anno:













Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Racconti

Amore
Due camelie rosse sul cappello! Settima parte!
Due camelie rosse sul cappello! Sesto Episodio!
Due camelie rosse sul cappello! Quinta Parte!
Due Camelie Rosse Sul Cappello! Quarta Parte!!
Due Camelie Rosse Sul Cappello! Terza Parte!!
Due camelie rosse sul cappello! Seconda Parte!
Due camelie rosse sul cappello! Prima Parte!
Amor tradito!
Biografie e Diari
" Nel Bosco"
Era un’estate di tanto tempo fa!
Viaggio sul treno Roma Lecce e ritorno
Fantasy
La casetta Incantata!
Il Diario di un castagno! Dalla Raccolta; Gli Alberi Parlanti!
Il Tiglio! Dalla Raccolta (Gli Alberi Parlanti)
La Vecchia Quercia! Raccolta Alberi Parlanti!
"Fata Pratolina e la Formica Birba!"
L’uccellino sulle fronde! "Favole della raccolta“ Gli Alberi Parlanti”
La Zanzara Lila!
La farfalla Lenù!
“Il gufo impaurito " Raccolta Gli Alberi Parlanti"
La Moscerina la campanula e il girasole
"Sabatino Microscopico Bambino"
" La paura di Iris"
La Farfallina Educata!
Due topolini alla festa!
"Favola nella favola!"
La rana e la Libellula"
" Il Cervo Ferito!
Genuino e Beniamino
"Goccia di vita"
Gli Alberi Parlanti!
"La Principessa Alina!"
I dodici bambini; Mesi dell’Anno
La Libellula Desirè e il Ranocchio Arturo!
Sociale e Cronaca
" La Tolleranza!"

Poesie



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2021 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it